Il progetto della falegnameria ed officina sociale è nato autofinanziandosi e grazie allo spazio messo a disposizione dal Villaggio Globale.
E’ stato possibile anche grazie al contributo volontario dei falegnami formatori e al sostegno di molti cittadini ed istituzioni che hanno commissionato lavori ed installazioni, come il Museo delle Civiltà Luigi Pigorini, Casetta Rossa, la Fondazione Erri De Luca, il Teatro di Roma e Teatro India, ARF! Festival del Fumetto di Roma, CAE Città dell’Altra Economia, e molti molti altri.
Nel 2018 il progetto ha ottenuto un finanziamento dall’ Otto Per Mille della Chiesa Valdese e dalla Fondazione Haiku Lugano. Ringraziamo inoltre la Fondazione Charlemagne.

Tra i partner che stanno collaborando con la Falegnameria Sociale ricordiamo A.L.I. ACCOGLIENZA LIBERA INTEGRATA, A BUON DIRITTO, BABOBAB EXPERIENCE, MEDU, MEDICI CONTRO LA TORTURA, CIR, ACTION DIRITTI IN MOVIMENTO, ASGI, SPEHA FRESIA, PROGRAMMA INTEGRA, A SUD, PROGRAMMA INTEGRA, PARSEC, CIVICO ZERO, LIBERI NANTES, REACT FABRICA ROMA, B.A.G. STUDIO.

Il progetto è sostenuto da